Sky continua a crescere. I dati forniti nei mesi scorsi hanno evidenziato una crescita sia dal punto di vista degli abbonati che dei ricavi.

Sky numero abbonati
Sky. Crescono abbonati e ricavi. E lo sport in estate non si ferma.

100mila nuovi clienti

I nuovi abbonati ai canali Sky sono stati più di 100mila. In aumento anche i ricavi per il colosso di proprietà Murdoch, con una crescita del +5% (3,148 miliardi di sterline). Mesi questi nei quali sono state lanciate tante nuove innovazioni tecnologie sulla piattaforma, come per esempio il nuovo servizio di streaming in Ultra HD in Germania, Regno Unito, Irlanda, Germania e Austria e il servizio Sky Go Extra in Italia.

Sky in Italia

In Italia, Sky ha chiuso con ricavi del + 4% annuo a 610 milioni di sterline un dato che non si registrava da più di sette anni. Gli abbonati invece sono cresciuti di 22mila unità, con un totale che ha toccato i 4,76 milioni. Grande spinta arriva dal web, con i servizi di Sky On Demand e Sky Box Sets.

Nel resto d’Europa

Ottime le performance anche nel resto del Vecchio Continente. Nel Regno Unito l’incremento è stato del +5%, nella terra di Albione Sky ha confermato anche che entrerà nel mercato della telefonia mobile. In Irlanda, Germania e Austria l’aumento di clienti è stato del + 9%.

Sky Pubblicità

Altro aspetto importante è la pubblicità. Anche in questo campo, Sky ha fatto registrare un aumento del +17% dato favorito dai molti eventi di grande interesse trasmessi, soprattuto sportivi (Formula 1, Moto GP, calcio, serie TV…). Buone notizie anche dal canale in chiaro TV8 che propone anche dei programmi prodotti da Sky. I dati auditel parlano di un raddoppio di telespettatori rispetto all’anno d’ esordio.

Lo sport e lo spettacolo di Skt non si fermano nemmeno in estate

Per gli amanti dello sport l’estate può sembrare la stagione più brutta. Non disperate, da poche settimane su Sky è ripartita la stagione dei motori con Formula 1 e MotoGP. Per il calcio ci saranno da seguire le fasi finali dell’Europa League, e nel basket i play-off di NBA e gli Europei della nostra nazionale.

1) Le parole del CEO di Sky

Jeremy Darroch CEO di Sky ha parlato del trend positivo dell’azienda:

“Siamo sulla buona strada per raggiungere gli obbiettivi finanziari che ci siamo preposti per l’intero esercizio al 30 giugno 2017. Dal punto di vista operativo, rimaniamo concentrati sulla realizzazione della nostra strategia di crescita”.

Andrea Zappia ad di Sky Italia:

“Oggi Sky è la prima vera media company in Italia con grandi margini di crescita”. Queste le parole del discorso di apertura di Andrea Zappia ad di Sky Italia che ha poi proseguito: “Stiamo aiutando il sistema italiano ad alzare la barra, dobbiamo muoverci a livello globale non solo nei nostri confini. Le nostre produzioni come Gomorra o The Young People, possono esistere grazie ad un modello produttivo di business come il nostro. Abbiamo voglia di espandere i nostri prodotti in altri mercati per arrivare in tutto il mondo. La situazione che viviamo nel nostro Paese lo sappiamo è difficile, ed è per questo che il nostro business plan per il futuro è stato studiato per avere dei costi/ricavi che possano continuare a farci crescere”.