E’ la partita che può decidere il campionato. Roma e Juventus si sfidano allo Stadio Olimpico nel posticipo di domenica sera che chiuderà la 36a giornata di Serie A. Da una parte i bianconeri vogliono chiudere il discorso Scudetto, dall’altra i giallorossi si giocano il passaggio diretto in Champions con il Napoli distante solo un punto in classifica. Dove vedere su internet la partita.

Roma Juventus in streaming
Roma Juventus. Dove vederla sulle piattaforme pay tv e in streaming su internet. Tutte le anticipazioni sull’ incontro decisivo del Campionato Serie A TIM.

Dove vedere in tv e in streaming Roma vs Juventus del 14 maggio

La partita di domenica sera alle 20.45 tra la Roma è la Juventus sarà possibile vederla in tv sui canali di Sky Sport e Mediaset Premium, con Premium Sport HD. Per quanto riguarda lo streaming, sono a disposizione le app di SkyGo e Mediaset Premium Play. E’ possibile vedere Roma Juventus in streaming sui siti che trasmettono l’ evento. Per vederla è possibile collegarsi a SkyOnline, Premium Online e Now Tv che rende disponibile il match anche in pay per view, pagando quindi il singolo evento acquistato. Le piattaforme Sky e Mediaset Premium sono disponibili solo a seguito della sottoscrizione di un abbonamento.

De Rossi rinnovo ormai ad un passo
La storia d’amore tra De Rossi e la Roma sembra che non di debba interrompersi. Il rapporto tra il centrocampista e i giallorossi è in scadenza il 30 giugno 2017, ma secondo le ultime indiscrezioni le due parti si sono incontrate e a breve dovrebbe arrivare l’ufficialità del rinnovo. Molto probabilmente sarà l’ultimo contratto per il centrocampista anche della Nazionale che chiuderà così la carriera nella squadra in cui è cresciuto, la Roma.

All’andata vittoria di misura per la Juve
Nella gara di andata giocata il 17 dicembre 2016 allo Juventus Stadium fu la Juve ha prevalere sulla Roma per 1-0. Ha decidere la partita manco a dirlo fu il solito Higuian, che ad inizio partita porta in vantaggio i bianconeri che furono bravi a conservare il vantaggio fino alla fine della partita. L’andata viene anche ricordata per la scelta infelice del tecnico Spalletti di schierare dal primo minuto a centrocampo Gerson. Il brasiliano dopo un primo tempo negativo fu sostituito, e per il resto della stagione non se ne è quasi più avuta traccia in campo.

Ultime dai campi Roma
In difesa rientra Rudiger dopo la squalifica. Passando al centrocampo, Paredes viene confermato in mediana dopo l’ottima prova con il Milan. Due grossi problemi invece nella zona avanzata, Nainggolan è in dubbio ma stringerà i denti per essere della partita. Niente da fare per il capocannoniere della Serie A Dzeko, gli ultimi test hanno evidenziato una lesione al polpaccio che gli farà saltare il match.

Ultime dai campi Juventus
Dopo la vittoria in semifinale di Champions con il Monaco, adesso è tempo di tornare a pensare al campionato. Mister Allegri dovrà rinunciare a Khedira uscito anzitempo ieri per un fastidio muscolare. Possibile turnover per Bonucci che lascierà il posto all’ex Benatia. In attacco Higuain è pronto dall’inizio nonostante il colpo subito da Glik nella partita con il Monaco.

Probabile formazione Roma
Mister Spalletti per questa sfida decisiva alla Juve dovrebbe schierare la sua Roma con il 3-4-2-1. Davanti a Szczesny, Manolas, Rudiger e Fazio comporranno la difesa. A centrocampo, Bruno Peres, Emerson, Paredes e De Rossi copriranno i due trequartisti El Shaaraway e Nainggolan. Unica punta Salah.

Probabile formazione Juventus
Passando ai bianconeri, Allegri fa già le prove in vista della finale di Coppa Italia di mercoledì con la Lazio. Spazio al 4-2-3-1 con Buffon in porta, Lichtsteiner, Benatia, Chiellini e Asamoah in difesa. Davanti alla retroguardia Marchisio e Pjanic, con Cuadrado, Mandzukic e Dybala alle spalle di Higuain unica punta.