Prima dello sbarco, Iliad Italia, anche nota come la Free Mobile italiana avrà il suo blog. Partirà questa sera www.4fan.it, un nuovo news blog con l’ obiettivo di raccontare l’ approdo in Italia del nuovo quarto gestore di telefonia mobile.

Blog su Iliad
Nasce www.4fan.it, il blog dei fan nato per raccontare l’ arrivo del nuovo quarto gestore mobile italiano.

E’ forte l’ interesse attorno ad Iliad. E i mesi che separano l’ Italia dal lancio commerciale del nuovo gestore numero quattro sono sempre di meno. Probabile che la Free Mobile in versione italiana possa debuttare già nel periodo natalizio, sempre molto caldo sul fronte delle offerte telefoniche.

Quello che per ora sappiamo per certo è che nel nuovo quartier generale italiano, a Milano, si sta lavorando notte e giorno per rendere il sogno possibile.

Se si riuscisse a lanciare il nuovo marchio entro la fine dell’ anno infatti, si tratterebbe senza dubbio di una delle più veloci startup nel settore della telefonia. In pieno stile Xavier Niel insomma, il talentoso imprenditore che sta dietro al gruppo Iliad.

Il quarto gestore italiano di telefonia mobile potrebbe esordire già nel 2017. Non si chiamerà Free Mobile. Ma avrà un brand tutto nuovo. E sarà di proprietà di Iliad Telecom.

In effetti nonostante Free Mobile sia ormai una leggenda che da tempo ha superato i confini francesi, qui da noi si adotterà alla fine un marchio tutto nuovo. Inedito e sviluppato esclusivamente per il mercato italiano.

Pare che ci siano stati problemi per la registrazione del marchio nel nostro territorio. E quindi la squadra di Iliad ha lavorato per una creazione commerciale pensata da zero.

Ma il succo, il dna della nuova compagnia telefonica italiana, saranno quelli di Free Mobile. Tariffe super economiche e strategie commerciali aggressive per competere contro i giganti Wind Tre, Tim e Vodafone. L’ obiettivo di Niel e portargli via circa il 10% dei clienti già nel primo triennio di attività.

Sarebbe un vero e proprio terremoto. Una mobilitazione di sim mai vista prima nel mercato italiano.

Uno sconvolgimento low cost, un po’ simile a quello introdotto da Ryanair sul mercato delle compagnie aeree. Se così alla fine sarà, probabile che tutte le compagnie nostrane saranno costrette ad inseguire Iliad Italia con una nuova guerra alla tariffa più stracciata. A beneficio, ovviamente, dei consumatori italiani.

Per seguire passo passo lo sbarco di questo nuovo innovativo gestore mobile, è nato il blog www.4fan.it. Online dalla sera del 4 luglio 2017, racconterà tutte le anticipazioni sul lancio commerciale dell’ operatore. Indiscrezioni, rumors, novità e confronti con i principali competitor del mercato della telefonia mobile.

Segno evidente che anche nell’ utenza italiana c’ è voglia di cambiare (e di risparmiare). Quindi è possibile, che Xavier Niel troverà qui da noi terreno fertile, imprigionati in un oligopolio tariffario che dura forse da troppo tempo.