Closing Milan: facciamo bene a fidarci dei cinesi?

Il Milan sarà ceduto alla cordata cinese Sino-Europe Sports oppure la società calcistica resterà nelle mani della Fininvest e dell’ex Premier Silvio Berlusconi? La domanda è d’obbligo visto che continua a slittare il cosiddetto closing, ovvero il passaggio delle quote dell’AC Milan da Fininvest alla cordata Sino-Europe Sports a fronte del pagamento del corrispettivo pattuito.

Closing Milan, fumata nera sulla terza caparra da 100 milioni di euro

Nel dettaglio, attualmente la cordata cinese ha pagato due caparre ma non è al momento riuscita a rispettare i termini per il pagamento della terza caparra da 100 milioni di euro. La transazione sembra essere bloccata dalle restrizioni imposte in Cina per l’esportazione di capitali all’estero, ma detto questo facciamo ancora bene a fidarci dei cinesi?

Closing Milan con i cinesi, sembra che tutto possa ancora succedere 

Ebbene, secondo il sito pronosticicalcio.net l’impressione è che tutto ancora possa succedere considerando il fatto che appare assurdo che la cordata Sino-Europe Sports possa decidere di rinunciare all’acquisizione della società rossonera dopo aver già versato 200 milioni di euro che valgono sostanzialmente ben più di due caparre. Di conseguenza, dopo che la terza caparra non è arrivata entro la prima metà del mese di marzo del 2017, Sino-Europe Sports prima di presentarsi alla Fininvest potrebbe non solo reperire i fondi per la terza caparra, ma anche tutta la quota di fondi necessari e rimanenti per procedere finalmente con il closing.

Closing Milan, impossibile stabilire ad oggi una data certa

Se fosse arrivata nei giorni scorsi la terza caparra. il closing sarebbe stato fissato entro la prima decade del prossimo mese di aprile del 2017, mentre al momento, visto che il bonifico a Fininvest non è arrivato, non ha sostanzialmente senso pronosticare una data certa per il perfezionamento della vendita del 99,3% del club rossonero.

Cessione Milan ai cinesi, chi sono gli investitori della cordata?

Detto questo, sul fidarsi o meno dei cinesi, in merito a tale operazione, di certo sarebbe importante conoscere con precisione chi siano gli investitori dietro a Sino-Europe Sports, e quali siano le loro disponibilità. Solo in questo modo si potrebbe uscire da quell’alone di mistero che è stato più volte evidenziato dalla stampa sportiva, e che sta lasciando i tifosi del Milan in apprensione anche perché in questo modo restano congelati i rinnovi dei contratti di giocatori importanti per il futuro del club come Suso e Donnarumma.